Millenium-Park-15_0
Millenium-Park-15_6
Hirsch Maschinenbau GmbH
Hirsch Maschinenbau GmbH
zurück navigieren
zurück navigieren
vorwärts navigieren
vorwärts navigieren

Nell’eventualità (non ideale) in cui i martinetti possano venire a contatto con vapore, la prima conseguenza potrebbe essere il progressivo logorarsi del lubrificante che porterebbe a sua volta ad altri problemi agli organi di trasmissione interni.

I nostri martinetti ZE-200 con una corsa fino a 4000 millimetri in acciaio inossidabile, sono i primi martinetti ZIMM a resistere a queste condizioni. HIRSCH Maschinenbau GmbH, con sede in Carinzia (Austria), è un nostro cliente che fabbrica macchine di alta qualità, flessibili ed economiche per la produzione di materiali isolanti e imballaggi sostenibili in EPS (polistirene espanso rigido, Styropor), EPP e fibra pressata. I martinetti ZIMM sono utilizzati nelle blocchiere di HIRSCH. Questi vengono utilizzati per regolare il transpallet, in modo tale che le forme dei blocchi orizzontali e verticali possano venire prodotte nelle dimensioni adeguate.

“In qualità di product manager per le blocchiere HIRSCH, sono sempre alla ricerca di soluzioni innovative per i nostri impianti. Con l’azienda ZIMM abbiamo trovato un partner competente per migliorare ulteriormente la qualità delle nostre macchine. Grazie alla flessibilità dell’azienda, siamo stati in grado di sviluppare insieme un martinetto speciale che si adatta perfettamente alle nostre esigenze.”

Martin Schiava | Engineering HIRSCH Maschinenbau GmbH

Requisiti speciali

I nostri martinetti ZE-200 sono particolarmente stressati perché si trovano in un ambiente caldo e inoltre, nel processo di produzione si genera vapore acqueo in pressione. È essenziale resistere in queste condizioni estreme nel lungo periodo, poiché un’intrusione di vapore potrebbe causarne la rottura.

La pressione esterna che agisce sui martinetti è di 1,5 bar, che corrisponde a una colonna d’acqua di 15 metri. Per questo motivo, sono sigillati ermeticamente sia esternamente che internamente. Il design antiruggine della carcassa del martinetto impedisce inoltre antiestetiche formazioni d’ossidazione.

ZIMM fornisce in esclusiva a HIRSCH questi particolari martinetti. Le macchine finite vengono poi impiegate sul mercato mondiale.

Torna su